M.D. BIOCHAR

Il biochar è una sostanza eterogenea ricca di carbonio aromatico e minerali. È prodotto per carbonizzazione e / o pirolisi di biomassa ottenuta in modo sostenibile in condizioni controllate con tecnologia pulita e viene utilizzato per qualsiasi scopo che non implichi la sua rapida mineralizzazione a CO2 e diventa un ottimo ammendante del suolo.

BIOCHAR ED IL CAMBIAMENTO CLIMATICO

Tipicamente, la biomassa contiene circa il 45-60% di carbonio e circa il 35-40% di ossigeno. Gli elementi rimanenti sono idrogeno, azoto e piccole quantità di minerali. Quando la biomassa si deteriora o brucia, una quantità significativa di anidride carbonica viene rilasciata nell’atmosfera e contribuisce agli impatti climatici negativi, che potrebbero essere evitati producendo invece biochar.

 

IL PROCESSO

Il forno di carbonizzazione anaerobica ad alta temperatura (450 – 650 ° C) è un tamburo rotante a caricamento continuo per biomasse secche contenenti un alto valore di carbonio. La tecnologia avanzata di questo procedimento permette di recuperare tutte le energie di fine processo come il Syngas che viene purificato e utilizzato per mantenere la temperatura di carbonizzazione. Le emissioni sono estremamente basse, molto al di sotto di qualsiasi legislazione ambientale. L’intero sistema è controllato e gestito da un programma computerizzato. Il sistema può essere fornito nella versione totalmente manuale, semi-manuale o completamente automatizzata.

 

LE SUE VIRTÙ AGRICOLE

Aggiungere nel terreno da 300 gr a 1 kg di biochar per m2 aumenta la produttività del raccolto a livelli che vanno dal 50 al 200%. Una sola applicazione fornisce e mantiene benefici a lungo termine sulla fertilità del suolo che migliorano sequestrando carbonio nel suolo, combattendo così il cambiamento climatico.

Oggi, la ricerca biochar mostra miglioramenti misurabili e replicabili nella produttività del suolo:

  1. Migliora la biologia del suolo (aumento del 40% dei funghi micorrizici)
  2. Migliora la ritenzione dei nutrienti nel suolo (aumento del 50% della capacità di scambio cationico)
  3. Migliora la capacità di ritenzione idrica dei suoli (aumento fino al 18%)
  4. Aumenta il pH dei terreni acidi (aumento del pH di 1 punto)
  5. Aumenta la materia organica del suolo

Il biochar è utile per l’allevamento degli animali, sanificandoli e per aumentare la produttività e sia per la decontaminazione dei terreni e anche per  filtraggio delle acque reflue.

 

 

Biochar è un potente mezzo per mitigare il cambiamento climatico.

Man mano che le piante crescono, assorbono l’anidride carbonica (CO2) atmosferica per produrre biomassa che contiene carbonio. Piuttosto che consentire alla materia vegetale di decomporsi ed emettere CO2, la pirolisi trasforma circa la metà del carbonio immagazzinato nel tessuto vegetale in una forma di carbonio stabile e inattiva.

 

Biochar garantisce l’ottenimento di: 

  1. Ritarda l’ossidazione della materia organica del suolo
  2. Riduce le emissioni di protossido di azoto (N2O) e metano (CH4)
  3. Aumenta la sostanza organica del suolo sequestrando il carbonio
  4. Aumenta la crescita delle piante
  5. Risparmia l’acqua di irrigazione
  6. Offre un’opzione per produrre elettricità rinnovabile mediante cogenerazione

Un recente studio ha stimato un attuale beneficio antropogenico annuale del 12%.

 

 

 

Download

English version